Home
Cos'è la Musicoterapia
Musicoter. Cognitiva Complessa
Presentazione della Scuola
Possibilità di lavoro
Tullio Scrimali, Direttore
Corso Triennale Abilitante
Il Musicoterapeuta abilitato
Titoli rilasciati
Master
Cos'è la Musicoterapia
Docenti
Ospitalità presso Casa ALETEIA
Logistica
Costi di iscrizione e frequenza
Modalità di iscrizione
Segreteria
Recapiti e contatti
Download brochure in PDF
Video: Intervista al Direttore
 
 
La professione di Musicoterapeuta appartiene attualmente al novero della professioni che sono  disciplinate dalla LEGGE 14 GENNAIO 2013 N. 4: Disposizioni in materia di professioni non organizzate.

Nell’'ottobre 2015 è stata pubblicata la Norma UNI 11592 sulle Artiterapie. Tale Norma è stata sviluppata e definita in accordo con il Quadro Europeo delle Qualifiche (EQF, European Qualification Framework) e prevede un inquadramento al Livello 6 che corrisponde ad un Titolo di Laurea Accademica Triennale.

Sono state individuate e sancite le conoscenze, le competenze, i compiti e le abilità degli Arteterapeuti come figure professionali che operano nel mondo sanitario sotto la responsabilità clinica e giuridica di un medico, come previsto dalla legge Italiana.

Il Musicoterapeuta, per come risulta definito dalla Norma UNI 11592, è un professionista che deve possedere tutte le competenze che gli consentano di progettare, realizzare e valutare i risultati di un intervento.

Le linee guida del percorso formativo prevedono almeno 1200 ore complessive, comprensive di crediti formativi, suddivise in area musicoterapica, musicale, psicologica, medica e di esperienza sul campo (tirocinio).

La approvazione della Norma UNI 11592 ha costituito un passaggio fondamentale che ha prodotto, in Italia, una svolta epocale, in grado di promuovere, finalmente a pieno, il riconoscimento e la diffusione territoriale della figura del Professionista della Musicoterapia, in ambito socio-sanitario, pubblico e privato.


Site Map